bus-oktoberfest

Bus Oktoberfest – Offerte Oktoberfest 2020

Viaggi in bus con partenza da molte città italiane.

Scopri tutti i festival

Cannstatter

A partire da 55€

Guarda partenze

Herbstfest

A partire da 40€

Guarda partenze

Mercatini di Natale a Salisburgo
 

I Mercatini di Natale a Salisburgo, per chi ama il periodo tra novembre e gennaio, difficilmente si dimenticano. Un po’ come l’Oktoberfest per chi è fan (e consumatore) della birra. Il motivo è semplice: il clima che si vive nella città austriaca è qualcosa di autentico, quasi unico.

Mercatini di Natale a Salisburgo: i migliori da visitare

Dei mercatini di Natale a Salisburgo, il principale, nonché il più grande, è quello che viene allestito intorno al Duomo. Conta ben 95 chalet, divisi per colore in base ai prodotti che offrono. Un vero e proprio spettacolo per la vista, che può essere ancora più magico se nevicasse. Giusto per dare quel tocco in più che potrebbe rendere lo scenario idilliaco.

I mercatini di St. Wolfgang, Strbl e St. Gilgen meritano una visita già solo per la loro posizione: sono sul lago di Wolfgangseeschipp, e sono raggiungibili con il battello. A chi non piacerebbe un giro romantico, verso il tramonto?

Tornando in città, i mercatini nel castello di Hellbrunn sono particolari, anche per via del calendario dell’Avvento esposto: ad ogni finestra della fortezza è abbinata una casella.

Mercatini di Natale a Salisburgo: assaggi di cucina locale

A Salisburgo è praticamente impossibile non assaggiare, oltre alle classiche specialità natalizie, le “Palle di Mozart”, le Mozartkugeln e ildolce tipico della città, la Salzburger Nockerlin. E per combattere il freddo pungente, un bicchiere di vin brûlé o di Punsch, la bevanda di origine scandinava simile al Punch.

Mercatini di Natale a Salisburgo: l’evento da non perdere

Tra gli appuntamenti immancabili dei mercatini di Natale a Salisburgo, c’è la sfilata dei Krampus e dei Perchtens, il 6 dicembre. Si tratta di personaggi simili a dei diavoli che, vestiti con stracci e maschere tenebrose di legno intagliate a mano, vanno in cerca dei bambini che durante l’anno si sono comportati male.

La tradizione, che ha radici che risalgono all’Impero austro-ungarico, consiste in una sfilata molto rumorosa, con danze e rituali particolari, come il battere per terra i piedi, che riscuote un grande successo.

Mercatini di Natale a Salisburgo: la sfilata dei Krampus

Mercatini di Natale a Salisburgo- casette in legnoUno dei momenti clou dei mercatini di Natale a Salisburgo è la sfilata dei Krampus e dei Perchten, il 6 dicembre. Si tratta di una vera e propria celebrazione che risale ai tempi dell’impero ausutro-ungarico, e che consiste nella parata di questi personaggi dall’aspetto diabolico e terrificante, che urlano,battono i piedi e spaventano la gente, con le loro maschere di legno intagliare a mano. Lo scopo? Dare la caccia a quei bambini che, durante l’anno, non hanno obbedito a mamma e papà.

Ovviamente vige il divieto assoluto di togliere le maschere a questi “diavoli”, tradizione che è sempre stata rispettata, anche forse per paura di qualche punizione divina. I Perchten, infatti, richiamano la Dea delle Alpi, una figura mitologica che è meglio non mettersi contro…

Comments are closed.

Powered by BIRRAMANIACI
Bus Oktoberfest – Offerte Oktoberfest 2020 Copyright © 2019 All Rights Reserved . - Accedi